Il materiale sensoriale

Con i materiali sensoriali vengono sensibilizzati differenziatamente i cinque sensi, ad es. con le tavolette colorate o le tavolette del liscio e del ruvido, i cilindri dei rumori e le boccette degli odori. Le capacità comparative, associative, di differenziazione e di classificazione possono essere esercitate per esempio con gli incastri solidi.